Giochi Elettronici Competitivi

Giochi Elettronici Competitivi

Gec.gg.jpg

Informazioni Organizzazione
Fondata nel 2014
Presidente Giorgio Pica
Links

Home.png Facebook.png Twitter.png Youtube.png Twitch.png


Giochi Elettronici Competitivi (GEC) è il settore sportivo italiano di ASI che si occupa di sport elettronici a livello competitivo disciplinando i giocatori, le multigaming, le sale LAN, gli organizzatori di eventi e supportando le aziende e i brand presenti sul territorio italiano. Ad agosto 2016 GEC conta più di 50 associazioni affiliate, oltre 20.000 atleti tesserati e più di 250 tornei ufficiali in Italia.

Storia

GEC nasce in occasione della conferenza stampa tenutasi il 27 ottobre 2014 durante la quale ASI - ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI - ha ufficialmente riconosciuto Giochi Elettronici Competitivi organizzazione responsabile della regolamentazione degli eSports in Italia. Fino a mese di luglio 2016 il Responsabile Nazionale è stato Michele Bertocchi, fino ad essere sostituito dal Direttore Nazionale Diego Maulu. I videogiocatori possono tesserarsi presso GEC ottenendo un riconoscimento nazionale e internazionale al pari degli atleti degli sport tradizionali. GEC nasce per:

  • regolamentare e promuovere come discipline sportive gli e-Sport in Italia;
  • diffondere ed insegnare un corretto utilizzo dei videogame;
  • far crescere e sviluppare l’industria del gaming.

Servizi per Tesserati

Alle associazioni affiliati GEC offre numerosi servizi esclusivi:

  • Consulenza e assistenza tecnica per:
  • la creazione di una associazione sportiva dilettantistica;
  • adempimenti base, compilazione documenti, consulenza fiscale;
  • la gestione di sale LAN e multigaming team;
  • l’organizzazione di tornei, eventi e campionati di videogames, online o dal vivo.
  • Un gestionale informatico, un innovativo strumento per effettuare direttamente online tutte le principali operazioni per gestire al meglio e facilmente l'associazione:
  • tesseramento e gestione libro soci;
  • verifica tesseramento;
  • gestione del roster/line-up delle squadre;
  • calendario eventi ufficiali ed approvati GEC, dove poter iscrivere i propri atleti;
  • API per l'utilizzo sul proprio sito;
  • area download documentazione e certificati;
  • newsletter con i comunicati ufficiali del settore;
  • Organizzazione di tornei ed eventi conformi alle leggi italiane vigenti;
  • formazione per giocatori, arbitri, allenatori e telecronisti;
  • educare i giovani videogiocatori ad un uso responsabile dei giochi elettronici evitando abusi controproducenti in ambito sia sportivo che sociale.

Lega Prima

A settembre 2016 GEC e Romics hanno dato vita al primo campionato nazionale di sport elettronici Lega Prima. Al campionato partecipano le migliore otto squadre italiane e per la prima edizione è stato scelto come titolo League of Legends (finora l'unico). In occasione della XX edizione del ROMICS tenutasi dal 29 settembre al 2 ottobre 2016, sono state giocate dal vivo le prime due giornate del campionato, continuato online fino alla fase finale della XXI edizione del Romics ad aprile 2017. L’intero campionato è trasmesso in diretta streaming su Twitch e su Youtube.

Con la seconda edizione di Lega Prima, iniziata a maggio 2016, GEC ha dato vita anche alla serie minore denominata Lega Seconda, da quel momento necessaria per conquistare un posto nella Lega Prima della stagione successiva.